Prima edizione della Fiera del fungo a Chiaramonte Gulfi

Un fine settimana tutto dedicato ai funghi. E’ quello in programma, sabato 12 e domenica 13 novembre, a Chiaramonte Gulfi per la Fiera del Fungo. A far da cornice all’evento saranno corso Umberto e piazza Duomo. La manifestazione è promossa dal Gruppo Alfa della Protezione civile, con il sostegno dell’Amministrazione Comunale e la collaborazione del Consorzio Chiaramonte. Definito il programma della due giorni. Sabato, dalle 17,30, in corso Umberto I, ci sarà la possibilità di ammirare il mercatino di prodotti tipici con l’esposizione di carretti siciliani. In piazza Duomo, invece, dalle 19 si mangia con la degustazione di prodotti di stagione, panino salsiccia e funghi, frittelle, castagne e vino. Per rendere più lieta la serata, ci sarà l’intrattenimento musicale con l’esibizione del gruppo “Tammurra” di Scicli. Domenica, il mercatino di corso Umberto I riaprirà dalle 9 mentre alle 11, nella sala Sciascia, si terrà il convegno sul tema “I funghi della Sicilia orientale. Caratteristiche, commestibilità e tossicologia” a cura dell’associazione culturale Nìvera. Interverranno Riccardo Costa dei gruppi di ricerca micologica Sicilia onlus che illustrerà il ruolo del micologo, quindi Giovanni Enrico Vasquez, dell’associazione micologica Bresadola di Catania, che parlerà dei boleti negli Iblei, mentre Giovanni Merlo dell’azienda Montalbano tartufi di Burgio (Agrigento) si soffermerà su Tartufi e tartuficoltura, la coltivazione e le nuove prospettive economiche.

La Fiera proseguirà alle 12 a piazza Duomo con la degustazione di prodotti di stagione e un primo piatto a base di funghi di stagione oltre all’assaggio di funghi di stagione, frittelle, castagne e vino. Inoltre, durante le giornate dell’11, 12, 18 e 19 novembre, si terrà la 4° edizione del corso per il rilascio dell’attestato di formazione micologica, valido per l’autorizzazione alla raccolta dei funghi, organizzato dall’associazione Nivèra. “Invitiamo tutti a venirci a trovare – sottolinea il sindaco di Chiaramonte, Vito Fornaro – come sempre predisporremo ogni iniziativa per garantire la migliore accoglienza. Per l’occasione i musei della nostra cittadina resteranno aperti anche durante il periodo domenicale. Insomma, si annuncia un fine settimana all’insegna del gusto e della cultura. E’ una prima scommessa del genere che abbiamo cercato di portare avanti per esaltare ancora di più le peculiarità di questo prodotto che sul nostro territorio è tra i più gettonati e che può diventare anche motivo di attrazione turistica”.  

 

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1489236857-40-mickey-mouse.jpg