Lo Ko Sen Ragusa al torneo Judo alle Pendici dell'Etna

“Judo for the world” è il nome della speciale giornata, tenutasi domenica 23 ottobre, per festeggiare la nascita (28 ottobre 1860) di Jigoro Kano, padre e ideatore del metodo Judo, che si festeggia in tutto il mondo. La giornata è stata organizzata al Palaghiaccio di Catania dalla ASD Titania Catania, sotto l’egidia della Fijlkam regionale. Anche la Ko-Sen di Ragusa, rappresentata dai suoi piccoli atleti e accompagnati dal M° Guido Migliorisi, ha voluto onorare questo importante evento. Gli atleti della Ko-Sen, nonostante la giovane età hanno dato prova di non poche abilità cimentandosi con avversari provenienti da tutta la Sicilia e oltre lo stretto (più di trecento iscritti), mettendosi in luce come appresso indicato:

Categoria ragazzi (2006-2005)

  • Licitra Gabriele KG.28 3°CL
  • Di Quattro Fabiano KG.28 3°CL
  • Cappello Vincenzo KG.36 2°CL
  • Puglisi Geolele KG.40 4°CL

Certo, ci aspettavamo qualcosa in più, dice il M° Guido Migliorisi, ma, come succede in questi casi l’emozione gioca brutti scherzi; ma non ha importanza; gli atleti ci sono, la loro preparazione psicofisica è ottima, sono motivati e quindi è solo questione di tempo ed esperienza. (Nella foto da sx: Cappello Vincenzo, Di Quattro Fabiano, Puglisi Geolele, Licitra Gabriele. Dietro il M° Guido Migliorisi)