Ragusa, lavori in viale Colajanni

L'impresa Oliva srl di Milazzo in provincia di Messina è risultata aggiudicataria provvisoria dei lavori di manutenzione straordinaria, ampliamento del marciapiede e sistemazione della ringhiera di Viale Napoleone Colajanni offrendo un ribasso dell'11,0894%, su un importo a base di gara di 286 mila euro. L'intervento riguarda il miglioramento della transitabilità pedonale nel marciapiede che costeggia la linea ferroviaria, finora resa complessa dai pali della pubblica illuminazione, dall'alberatura esistente e soprattutto dal fatto che le radici superficiali degli alberi hanno provocato, nel tempo, il distacco delle mattonelle del marciapiede stesso e creato danni alla ringhiera che delimita la ferrovia. Il progetto da eseguire prevede altresì l'allargamento del marciapiedi di circa 60 centimetri senza che ciò comporterà l'eliminazione degli stalli di sosta su questo lato della carreggiata la cui larghezza verrà ridotta entro i limiti previsti dal codice della strada.

“A breve – dichiara l'assessore ai lavori pubblici, Salvatore Corallo – avvieremo questo intervento programmato dall'Amministrazione Comunale che ha ritenuto opportuno intervenire in Viale Colajanni per ridare decoro e maggiore funzionalità al marciapiedi che costeggia la ferrovia. L'alberatura esistente infatti ha provocato non pochi problemi alla regolare fruibilità dello spazio pedonale in cui le radici degli alberi hanno divelto la pavimentazione e provocato non pochi danni alla ringhiera di protezione che si affaccia sulla rete ferroviaria”.