Venezia, coppia turisti dispersi in mare: trovata la donna

È stata trovata morta e recuperata dai sommozzatori dei vigili del fuoco intorno alle 19 di ieri sera, domenica 16 ottobre, la donna tedesca dispersa insieme al marito da venerdì al largo delle coste di Jesolo. Ad individuare l’imbarcazione è stato un elicottero della Guardia costiera di Venezia. I sommozzatori dei pompieri hanno individuato la donna, Judith Ruck, rimasta legata a una cima della barca capovolta. Ancora nessuna traccia del marito Hermann. Le ricerche della coppia erano cominciate nella notte tra venerdì e sabato scorsi, quando a causa del maltempo i due avevano lanciato l’allarme.

Le motovedette della Guardia costiera di Venezia, Caorle e Jesolo nonostante le condizioni meteo avverse avevano avviato le ricerche ma senza esito. La coppia, che stava navigando in un canale per raggiungere la propria casa, in un luogo isolato a Falconera di Caorle, aveva avuto un problema al motore del barchino, ed aveva fatto in tempo a lanciare l'allarme, chiamando al cellulare un amico pescatore. Ma il forte maltempo, e la corrente che portava al largo ha evidentemente trascinato verso il mare la piccola imbarcazione.