Vittoria, Polizia cattura Angelo Ventura

La Squadra Mobile e Commissariato di Vittoria ha eseguito un ordine di cattura a carico del 32enne vittoriese Angelo Ventura Angelo, in quanto si era reso responsabile del reato di furto in appartamento commesso a Vittoria. Sabato scorso la Procura della Repubblica di Ragusa ha inviato l’ordine di cattura a carico di Ventura in quanto è stato condannato per il reato di furto in appartamento tentato commesso in concorso con un altro vittoriese nel 2014.

Gli uomini della Squadra Mobile e del Commissariato di Vittoria si sono appostati sotto casa e quando lo hanno individuato, hanno proceduto alla sua cattura. Ventura non ha tentato di fuggire, pertanto è stato condotto in Commissariato per essere sottoposto alla completa identificazione da parte della Polizia Scientifica e successivamente è stato accompagnato in carcere a Ragusa dove dovrà scontare la pena di 8 mesi di reclusione.
“La Polizia di Stato continua a vigilare sui soggetti pericolosi, così da poterli monitorare e procedere alla loro cattura quando ciclicamente arrivano provvedimenti restrittivi della libertà personale per i reati commessi”.