Comune di Ragusa contro sentenza Muos

La Giunta Municipale nella seduta di martedì 12 ottobre, ha approvato una delibera a mezzo della quale si è deciso di autorizzare il sindaco a proporre intervento ad adiuvandum avanti al CGA della Sicilia, nel ricorso promosso dal Comune di Niscemi contro il Ministero della Difesa per la revocazione della sentenza n. 133/16 del CGA relativa al Muos. Con un successivo atto lo stesso organismo ha anche deciso di proporre intervento adesivo volontario nel ricorso avanti la Corte Suprema di Cassazione promosso dal Comune di Niscemi contro il Ministero della Difesa per la riforma e/o cassazione della stessa sentenza del CGA n. 133/16 sul Muos. La difesa degli interessi dell'Ente per entrambi gli interventi è affidata all'avvocato comunale Sergio Boncoraglio ed al libero professionista avv. Carmelo Giurdanella.