Venezia, drone urta campanile di San Marco

Un drone, stamattina, ha urtato la sommità del campanile di San Marco e poi è caduto a terra senza causare fortunatamente danni a persone che si trovavano in quel momento nell'area marciana. La polizia locale ha posto sotto sequestro il drone con un diametro di circa 50 centimetri, pilotato da un turista libanese individuato subito dopo. Al proprietario del drone sono stati contestati gli illeciti penali commessi. La Polizia ha sequestrato il drone.