Vittoria, approvato regolamento attività imprenditoriali

La Giunta municipale, nella seduta del 6 ottobre, ha approvato lo schema del regolamento per l’agevolazione delle nuove attività imprenditoriali e di lavoro autonomo. A beneficiare dell’incentivo, che consiste in un contributo pari alle somme dovute per Imu, Tari, Cosap e Icp, saranno nuove imprese o iniziative di lavoro autonomo nel settore turistico-ricreativo che si insedieranno nelle seguenti zone: Scoglitti, centro storico di Vittoria, Piazza Manin, isola pedonale di Via Cavour (tratto Milano-Firenze).

“Il nostro obiettivo – dichiara il sindaco, Giovanni Moscato – è quello di promuovere la rivitalizzazione di alcune aree del territorio di Vittoria, nonché dell’intero territorio della frazione di Scoglitti. Per fare questo abbiamo pensato ad incentivare la nascita e l’impianto di nuove attività di impresa o di lavoro autonomo nell’ambito del settore turistico-ricreativo. È uno dei nostri punti programmatici, e siamo certi che tali agevolazioni aiuteranno i nostri imprenditori e che, nel contempo, riusciranno a riqualificare zone importanti del centro cittadino oggi abbandonate, come Piazza Manin e l’isola pedonale di Via Cavour, e di rendere ancora più bello il centro storico. Quanto a Scoglitti, assieme al nuovo piano spiagge che ci stiamo preparando a realizzare, speriamo che queste misure possano far decollare la nostra frazione rivierasca. Siamo convinti che bisogna puntare sul turismo, perché i dati di questi ultimi anni ce lo impongono, e crediamo fortemente nella promozione turistica come volano della nostra economia afflitta dalla crisi agricola”.