Sport, da evitare dopo una lite:rischio infarto

Se litigate non andate in palestra soprattutto se il vostro cuore non gode di buona salute. Lo raccomandano alcuni ricercatori della McMaster University in Canada. Gli studiosi sostengono che il rischio di incorrere in un infarto può triplicare se il cuore viene sottoposto a stress emotivo e fisico nello stesso momento. Lo studio, ha coinvolto oltre 12mila pazienti di mezza età, residenti in 52 Paesi, che in passato avevano già avuto un infarto. Arruolati nel grande progetto di ricerca mondiale chiamato “Interheart”, i partecipanti sono stati intervistati attraverso un questionario per comprendere quali tipi di stress avessero vissuto nell’ora antecedente l’attacco di cuore e perfino il giorno prima.

Dalle risposte dei pazienti, i ricercatori hanno scoperto un legame strettissimo tra esplosioni di rabbia o turbamenti emotivi con la comparsa dei sintomi dell’infarto nell’ora successiva: il rischio a breve termine pare addirittura raddoppiare. La stessa cosa può accadere anche se si pratica un esercizio fisico troppo vigoroso ed eccessivo. Quando lo stress fisico si unisce ad un forte stress emotivo, invece, il rischio di infarto può impennarsi fino addirittura a triplicare.