Elezioni a Scicli, Padua conferma linea del Partito

La senatrice del Partito Democratico, Venera Padua, in relazione all’imminente svolgimento delle elezioni comunali della città di Scicli, tenuto conto della necessità di confermare la linea politica del partito in ordine al Governo nazionale e a quello regionale, ritiene la necessità di mantenere tale linea anche riguardo allo svolgimento delle elezioni politico-amministrative in programma il 27 novembre. A tal fine auspica e si fa promotrice di un accordo di coalizione che riguardi le forze politiche che oggi sostengono il Governo nazionale guidato dal presidente del Consiglio e segretario del Pd, Matteo Renzi, e che può pure trovare la convergenza di forze sociali già orientate o disposte a sostenere un largo consenso della coalizione. Tale scelta deriva anche dallo svolgersi di queste imminenti elezioni di seguito alla soggezione della città al governo di una commissione straordinaria.

La ripresa della piena democrazia elettiva e partecipativa nella città di Scicli ha oggi bisogno di un’ampia convergenza politica, oltre che sociale e culturale, e ciò per garantire una governabilità stabile, chiara e duratura per affrontare le molteplici e gravi problematiche proprie della comunità cittadina maturate nel corso degli ultimi anni. La senatrice Padua dichiara, quindi, la propria immediata e concreta disponibilità ad attivare il necessario tavolo politico con le predette formazioni politiche e realtà sociali locali che intendono coalizzarsi per realizzare quanto oggi necessario ed opportuno per ridare decoro e fiducia alla politica cittadina.