Chiaramonte Gulfi, Danilo Scocco coordinatore di Forza Italia

“Gli ultimi anni, per la città di Chiaramonte Gulfi, su un piano politico e amministrativo, sono stati disastrosi”. Lo dichiara Danilo Scollo, coordinatore cittadino di Forza Italia in quella città. “Il quadro generale – spiega – ha subito una tale involuzione che ha condotto e sta portando ancora la città verso le elezioni del 2017 con un bagaglio di sostanziale smarrimento da parte dei cittadini. La città è mal governata e per questo i chiaramontani pensano con angoscia al prossimo appuntamento elettorale. I cittadini, in queste condizioni, non riescono a trovare riferimenti certi e credibili e temo possano essere tentati da preoccupanti ritorni al passato o, non so se peggio, da salti nel buio”.


“Per queste ragioni – prosegue Scollo – per il senso di responsabilità politica che ha sempre contraddistinto l’azione di Forza Italia a Chiaramonte Gulfi, sentiamo il dovere di lanciare un appello a tutte le forze sane per costruire assieme un progetto civico che, partendo dalle competenze e dall’entusiasmo, dia nuova voce alla larga maggioranza di chiaramontani stanchi del clima velenoso e inconcludente generato dall’attuale amministrazione. Si deve dire basta alla politica al ribasso perché i chiaramontani, al di là delle sigle, desiderano essere governati in modo capace e, soprattutto, da qualcuno in grado di dare risposte concrete e di proporre progetti veri per lo sviluppo di Chiaramonte Gulfi”.
“Nei prossimi giorni, a tale scopo – conclude Scollo – avvierò una serie di incontri e di consultazione con tutti quelli che ritengo possano fare fronte comune per riuscire a cambiare le cose”.