Milano, si allaga stra e cede asfalto

Un cedimento della carreggiata stradale e un allagamento si è verificato la scorsa notte in una strada di periferia, a Milano. Secondo quanto riferito dalla Polizia locale la perdita d'acqua sarebbe consistente. I vigili hanno provveduto a bloccare la circolazione su una delle due carreggiate di via Bartolomeo d'Alviano, in zona Bande Nere-Lorenteggio, per permettere alle squadre dei tecnici di intervenire. Il cedimento, secondo le prime informazioni, dovrebbe essere avvenuto in piena notte, senza provocare feriti.

L'allagamento in via d'Alviano è stato prodotto dalla rottura di un tubo dell'acquedotto. Metropolitana Milanese ha precisato che "stanotte alle 2,28 è stato chiamato il Pronto intervento Acquedotto per una rottura di un tubo di grosse dimensioni. La rottura ha provocato un cedimento del manto stradale che ha portato alla chiusura della via da parte della polizia locale. (Foto di repertorio)