Scicli, al Busacca chiude la Medicina

E’ ufficiale il reparto di Medicina dell’ospedale Busacca di Scicli chiude. Ufficialmente lo ha fatto il primo ottobre ma ancora si dovrà organizzare il trasferimento dei sedici posti letto al Maggiore di Modica. Per farlo dovranno essere adeguati e ampliati i locali. A Scicli quindi prenderà il via la lungodegenza per anziani e non autosufficienti o per persone affetti da forme morbose croniche che necessitano di trattamenti fisioterapici e assistenza sanitaria. Si comincia così ad applicare la rimodulazione della rete ospedaliera che tanto ha fatto discutere in questi mesi.