Genova, torna sui binari il treno storico dei Giovi

Sabato primo ottobre sarà possibile percorrere un pezzo di entroterra ligure con un treno storico, il 'Mastodonte dei Giovi', sulla linea inaugurata nel 1854, che da Genova bypassando il passo dei Giovi arriva a Ronco Scrivia, sulla Genova-Torino. L'iniziativa promossa dall'associazione 'Il Mastodonte' col contributo della Regione Liguria è stata presentata oggi pomeriggio nella Sala trasparenza. "La linea Genova-Torino fu costruita nel 1854 con 120 milioni di lire finanziati non si sa da chi, sotto il Regno di Sardegna e inaugurata da Vittorio Emanuele II - spiega il presidente dell'associazione Francesco Bertuccio -. La linea ha la galleria più lunga del mondo, quella di Busalla, scavata a mano e su un dislivello del 35 per mille. Il primo ottobre per il terzo anno, il pubblico viaggerà sul Mastodonte con carrozze d'epoca". (Fonte e foto Agenzia)