Omicidio Loris, Panarello "dichiarazioni sconvolgenti"

Nuova udienza del processo con rito abbreviato questa mattina al tribunale di Ragusa per Veronica Panarello imputata per il delitto del piccolo Loris. La donna nei giorni scorsi ha annunciato che oggi avrebbe fatto "dichiarazioni sconvolgenti" davanti al giudice. Al marito che l'ha incontrata in carcere la scorsa settimana, ha ribadito che ad uccidere il figlio sarebbe stato il suocero e che questa volta il giudice le crederà. Davide dal canto suo però non sembra più crederle e anche la magistratura non avrebbe trovato alcun elemento di colpevolezza nei confronti del suocero della donna. L'udienza si celebra davanti al Gup Andrea Reale.