Marijuana nei boschi di Peccioli

La Guardia di Finanza di Empoli ha scoperto e sequestrato due piantagioni di marijuana in due terreni boschivi a Peccioli in provincia di Pisa. Complessivamente le piante che erano state coltivate sono 217. Prima di arrivare al sequestro, le fiamme gialle hanno fatto analizzare gli esemplari sospetti appurando che si trattava proprio di cannabis sativa. Le piante di marijuana erano tra l'altro nella loro piena maturazione, pronte per la raccolta e l'essiccazione dello stupefacente.

Nelle vicinanze delle piantagioni sono stati trovati anche oggetti, recipienti in plastica e utensili che si presume siano stati usati per coltivare la canapa. Mentre le indagini sui responsabili sono ancora in corso, le piante sono state portate negli uffici della guardia di finanza empolese in attesa di essere incenerite.