Ragusa, ampliamento del cimitero di Ibla

Il Cimitero di Ragusa Ibla verrà quanto prima ampliato. Il Comune di Ragusa infatti ha deciso di acquisire al proprio patrimonio un'area di 25.000 mq limitrofa a detto cimiterodi proprietà privata. Per questo motivo la Giunta Municipale con delibera approvata stamane ha dato mandato al dirigente del Settore VI – di predisporre gli atti propedeutici per la stipula del contratto di compravendita.

“Così come già avvenuto per il Cimitero di Marina di Ragusa – dichiarano gli assessori ai servizi cimiteriali, Gianluca Leggio ed agli affari patrimoniali, Stefano Martorana – per il quale dopo aver acquistato un terreno abbiamo realizzato le opere necessarie per l'ampliamento, questa Amministrazione ha ritenuto opportuno operare parimenti per il Cimitero di Ragusa Ibla. L'acquisizione infatti di un'area di 25.000 mq darà la possibilità al Comune di potere, dopo gli adempimenti necessari, soddisfare le richieste dei cittadini che hanno presentato istanze per realizzare tombe e mausolei presso il Cimitero di Ibla”.