Secondi piatti lampo: ideali per una cena al volo

Gli impegni quotidiani sono sempre più numerosi, tanti gli appuntamenti della giornata che non ci consentono di avere molto tempo libero ma è importante e bello riuscire comunque a portare in tavola piatti gustosi che parlino della cura e dell’amore che ognuno di noi mette nel preparare il pranzo o la cena per i propri cari.
È necessario, allora, reperire qualche veloce ricetta che ci permetta di gustare menu sempre diversi ma semplici e che non richiedano un impegno di tempo eccessivo, pur assicurando gusto e tanta bontà.
Con i primi ce la caviamo abbastanza bene perché la pasta è un alimento molto versatile che si presta a tante preparazioni diverse. Perciò vediamo invece qualche ricetta per portare in tavola secondi gustosi e diversi.
Oltre alla frittata di zucchine o ad altre frittate che si possono facilmente preparare anche con quello che è rimasto in frigorifero, se non avete avuto il tempo di fare la spesa, ci sono una quantità di preparazioni lampo che vi faranno fare sempre bella figura. Volete qualche idea?
Parmigiana di zucchine
Se le zucchine vi piacciono, oltre alla frittata, potete pensare di cucinarle in tanti altri modi, uno tra questi è una velocissima parmigiana, molto pratica perché non prevede la frittura, da preparare anche la sera prima e portarla in tavola per il pranzo o per la cena del giorno dopo o, addirittura, in largo anticipo e conservarla in freezer per avere sempre un secondo che sia pronto in un lampo. Tagliate 500 g di zucchine per il verso della lunghezza, fatele rosolare in una padella con un filo d’olio e aggiustatele di sale. Prendete una pirofila e distribuite sul fondo qualche cucchiaiata di passata di pomodoro precedentemente preparata con un leggero soffritto di cipolle; stendete un primo strato di zucchine, distribuite della scamorza tagliata a dadini, ricoprite con altro pomodoro e proseguite a fare altri strati fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con la scamorza, il pomodoro e una spolverata di parmigiano grattugiato. Infornate a 180° per 20 minuti e poi accendete il grill per 5 minuti circa. Mangiata tiepida o fredda vi regalerà un sapore ancora più intenso.
Uova ripiene
Veloci e molto semplici da preparare sono anche le uova ripiene, un piatto che si prepara con ingredienti che, di solito, non mancano mai in casa. Fate bollire 4 uova per 10 minuti dall’inizio del bollore, passatele sotto l’acqua fredda e sgusciatele; tagliatele a metà e raccogliete i tuorli in una terrina a parte in cui dovete aggiungere 80 g di tonno al naturale, un cucchiaino di capperi, due acciughe e due cucchiai di maionese. Con una forchetta, schiacciate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema con cui riempirete ogni uovo. Decorate con un pomodorino tagliato a metà e portate in tavola: un piatto facilissimo e di sicuro effetto.
Polpette di ceci
Una ricetta che richiede davvero pochissimi minuti è quella delle polpette di ceci, un secondo gustoso che con un contorno di insalata di stagione vi risolverà la cena senza rinunciare alla bontà e alla qualità. In commercio esistono, infatti, dei ceci precotti in barattolo davvero molto buoni che vi basterà scolare e unire, in un mixer, con due fette di pane in cassetta, uno scalogno tagliato a fettine, 2 cucchiaini di senape, 2 uova, qualche foglia di prezzemolo e un pizzico di sale. Frullate fino ad ottenere un composto granuloso e, con le mani bagnate, formate delle polpette schiacciate simili a piccoli hamburger. Cuocetele su una padella antiaderente con un filo d’olio fino a che non diventano croccanti e dorate.
Scaloppine di pollo al latte
Il petto di pollo piace quasi a tutti, anche ai più piccoli e oggi ve lo proponiamo in versione scaloppine al latte, pratiche da preparare con un contorno di piselli che, generalmente, non mancano mai in freezer. Allora controllate di avere questi semplici ingredienti e preparatevi a portare in tavola un secondo alla velocità della luce. Infarinate le fettine di petto di pollo tagliate piccole e abbastanza sottili e fatele rosolare in una padella antiaderente con un po’ di olio extravergine di oliva. In una casseruola, mettete a soffriggere uno scalogno affettato molto sottile ed unite i piselli surgelati; lasciate insaporire e copriteli con un paio di mestoli di acqua calda. Quando il pollo risulta ben rosolato, bagnatelo con il latte e lasciate asciugare. Nel frattempo i piselli si saranno cotti, quindi versateli nella padella con le scaloppine e lasciate ancora qualche minuto in cottura fino a che il sughetto si restringe un po’ e gli elementi del piatto prendono sapore.
Saltimbocca
Saltimbocca…e il secondo è servito! Una ricetta buona e sempre attuale per preparare la carne in modo divertente, risparmiando tempo e fatica. Tagliate le fettine di vitello molto sottili a quadretti di 7 cm di lato e stendere su ognuna una foglia di salvia, una fettina di prosciutto cotto e un pezzettino di Emmental; chiudete a libro e fermate i bocconcini con uno stuzzicadenti. Infarinateli e fateli soffriggere in una padella con poco olio. Regolate di sale e pepe e servite con un contorno di insalata di pomodori e…non dimenticate di togliere gli stuzzicadenti!

 

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1489236857-40-mickey-mouse.jpg