Disturbo depressivo post-vacanze: ne soffre il 49% di italiani

Depressione post-vacanza. E' così che gli esperti hanno definito lo stato di malessere che colpisce un italiano su due al rientro delle ferie. Secondo un'indagine online di In a Bottle (www.inabottle.it) su 2500 italiani e su 20 esperti tra psicologi, sociologi e nutrizionisti un italiano su due pari al 49% della popolazione sta già combattendo contro lo stress da rientro.

I ricercatori sostengono che gli italiani per evitare lo stress fanno di tutto ovvero il 31% cede ai peccati di gola, il 24% sceglie di dormire più a lungo, sperando di prolungare la tranquillità estiva, un altro 25% fa l'opposto, per tenere il corpo impegnato e di avere la mente sgombera da preoccupazioni. I sintomi della depressione post-vacanze sono "senso di stanchezza, difficoltà di concentrazione, mal di testa, sensazione di stordimento, ma anche perdita di entusiasmo e irritabilità.