Terremoto, mobilitati infermieri Cives Ragusa

L'associazione nazionale Cives onlus à stata allertata per gli aiuti alle popolazioni del centro italia vittime del terremoto. L’associazione al momento è presente con i nuclei provinciali di Chieti, L'Aquila, Perugia e Roma, mentre tutti i nuclei provinciali stanno dando le loro disponibilità. Anche il Nucleo provinciale di Ragusa ha risposto presente fornendo la propria disponibilità alla partenza.

Gli infermieri interessati a prestare volontariamente la propria opera possono contattare il presidente Cives Ragusa, Giuseppe Occhipinti, presso la sede del Nucleo provinciale Cives, sita in via dei Frassini 5 a Ragusa (presso sede Ipasvi). “La mobilitazione per l’assistenza è fondamentale in questo momento – dice Occhipinti – anche noi ci siamo mossi subito e abbiamo fornito la nostra disponibilità per andare a sostenere ancora meglio il sistema sanitario della zona colpita dal sisma”.