Filadelfia, cede freno a mano: investita donna

Una donna è stata investita in modo grave da un'auto il cui freno è ceduto all'improvviso. E' accaduto a Filadelfia, in provincia di Vibo Valentia. La vittima una donna di 54 anni, originaria del luogo ma residente a Milano, era tornata in paese per un periodo di vacanza.

Il freno della vettura, per cause in corso di accertamento, si è improvvisamente staccato e l'auto, parcheggiata in pendenza, ha iniziato a muoversi prendendo in pieno la donna che non ha avuto il tempo di accorgersi di quanto stava accadendo. Soccorsa sul posto dai sanitari del servizio di emergenza 118, la donna, in considerazione del quadro clinico generale, è stata trasportata in eliambulanza nell'ospedale Pugliese di Catanzaro dove si trova ricoverata. Non è in pericolo di vita. Sull'episodio indagano i carabinieri.