Autostrada Siracusa-Rosolini, si ferma con l'auto e viene travolto e ucciso

Tragico incidente sull’autostrada Siracusa-Rosolini. Stamattina, intorno alle ore 6, un 67enne rosolinese, Rosario Ignaccolo. Secondo le prime informazioni l'uomo si era fermato per un guasto alla propria autovettura, una Fiat 500, nella corsia di emergenza vicino allo svincolo di Cassibile quando per cause ancora in corso di accertamento è stato travolto da un autocarro. Il 67enne è stato sbalzato a circa 40 metri di distanza. Ignaccolo era molto conosciuto a Rosolini perchè impegnato nel mondo del calcio.