Modica, Abbate incontra il presidente FIGC La Mattina

Incontro informale a Palazzo San Domenico tra il Sindaco Ignazio Abbate e il nuovo responsabile provinciale FIGC, Claudio La Mattina. Quello con il Sindaco di Modica è stato il primo incontro per il neo presidente accompagnato dal suo vice Alberto Gulino e dal consigliere Salvatore Cannata, voluto fortemente da La Mattina per la sua pluriennale esperienza nel mondo dello sport ed in particolare del calcio. Nel corso della riunione si è discusso dei problemi e delle difficoltà del mondo calcistico ibleo e del nuovo corso che il presidente La Mattina vuole imprimere a tutto il movimento. Immancabile naturalmente il riferimento alla situazione attuale del calcio modicano in particolare, in questa estate che è stata caratterizzata dalla partenza del Modica Calcio 1932 e da alcuni tentativi di fusione tra varie società andati a vuoto.

"Mi ha fatto molto piacere incontrare Claudio La Mattina - commenta il sindaco Abbate - ed ascoltare le sue idee di calcio. Siamo stati d'accordo che si deve ricostruire dal basso, dai settori giovanili e dalle categorie minori dove ancora si gioca per il piacere di giocare, lontani da assilli economici. La presenza di Salvatore Cannata nella squadra del neo presidente è una garanzia di serietà e di competenza. Nel corso del confronto ho ribadito la vicinanza della mia Amminstrazione ad un progetto serio di rilancio del calcio a Modica. Lo stesso presidente mi ha assicurato tutto l'aiuto in suo potere per venire incontro a chi voglia fare calcio non solo a Modica ma in tutta la Provincia".