Federspev Ragusa, attestato di riconoscimento per Jobbing Centre

L’amministratore unico di Jobbing Centre Ragusa, Giansalvo Allù, ha ricevuto una targa dai vertici della locale sezione di Federspev, la federazione sanitari pensionati e vedove. Il presidente Salvatore Criscione e il vice Giuseppe Licitra hanno voluto consegnare un simbolico attestato di stima al responsabile del centro di formazione con sede in contrada Puntarazzi dopo che lo stesso aveva messo a disposizione la struttura alla stessa Federspev per finalità aggregative. Nel corso dell’appuntamento in questione, infatti, oltre a momenti di approfondimento sulle eccellenze agroalimentari del nostro territorio, la Federspev, grazie anche alla presenza dello chef di Jobbing Centre, Carmelo Buoncore, oltre che del personale di sala, con la collaborazione delle rappresentanti dell’associazione, aveva predisposto una fantastica cena a base di prodotti tipici del territorio. “Il riconoscimento, però, vuole andare oltre – dice Criscione – perché sembra evidente che questa nuova realtà che guarda con molta attenzione al mondo della formazione, si stia muovendo con dinamiche completamente differenti dalle solite che favoriscono la crescita di determinati percorsi di confronto oltre a favorire delle positive ricadute sul territorio. Ecco sono queste le scelte che ci permettono di guardare al futuro con una certa speranza”. Naturalmente riconoscente per l’attestato di stima, Allù ha voluto ringraziare gli ospiti per l’attenzione avuta nei confronti di Jobbing Centre: “Siamo davvero orgogliosi perché significa che sta lentamente passando quel messaggio che da mesi, da quando cioè la nostra realtà ha cominciato a muovere i primi passi, stiamo cercando di trasmettere che è quello di creare condizioni nuove per la crescita. Noi ce la stiamo mettendo tutta ed è ovvio che attestati di stima del genere ci spingono ad andare avanti e a fare del nostro meglio”.