Canale di Sicilia, annegati venti migranti

Sono una ventina i migranti annegati nel Canale di Sicilia prima dell'arrivo della nave norvegese Siem Pilot che aveva intercettato l'imbarcazione sulla quale viaggiavano e stava andando a soccorrerli. Dalle prime testimonianze il gommone dove viaggiavano i migranti si sarebbe sgonfiato e sarebbero finiti in mare. L'arrivo della nave norvegese ha evitato altri morti. Si tratta dell'ennesima tragedia è stata raccontata dai supersiti agli uomini del Gruppo interforze di contrasto all'immigrazione clandestina.