Autostrada Siracusa-Gela: riapre il tratto Rosolini-Noto

Il presidente del CAS, Rosario Faraci, oggi, 15 luglio, incontrerà i sindaci dei comuni di Ragusa, Modica, Santa Croce Camerina, Comiso, Acate, Vittoria, Rosolini e Gela per fare il punto sul completamento dell’autostrada Siracusa-Gela. La significativa iniziativa si svolgerà alle ore 11 negli Uffici CAS dello svincolo di Rosolini. Infine, come già recentemente anticipato, si conferma la riapertura del tratto Noto-Rosolini con decorrenza 15 luglio (ordinanza 40/2016 della Direzione dell’Area Tecnica e di Esercizio)

La Siracusa-Gela è una infrastruttura indispensabile – commenta il presidente Faraci - per esaltare l’economia ed il turismo dell’intera Sicilia oltre che di quella importante area geografica. Occorre riprendere la questione coinvolgendo, innanzi tutto, la politica e le istituzioni per il completamento degli ultimi 7 lotti della tratta. Insieme riusciremo negli obiettivi che il Presidente Crocetta ha già, più volte, giudicato prioritario. Ovviamente è rilevante il sostegno dei comuni del territorio, delle forze politiche e sociali del luogo, e quello della comunità.