Carabinieri ritrovano auto rubata a Marina di Modica

I carabinieri della Compagnia di Modica, nel corso di specifici servizi di contrasto ai reati contro il patrimonio, appositamente intensificati per tutto il periodo estivo al fine di garantire una maggiore serenità ai cittadini, hanno ritrovato e recuperato un’autovettura che era stata rubata da ignoti qualche sera fa.
Infatti, a poche ore dal furto, i militari dell’Arma hanno rinvenuto, in una contrada di campagna del territorio di Santa Croce Camerina, l’autovettura che era stata asportata da ignoti a Marina di Modica durante la notte tra domenica e lunedì scorso, in occasione di un furto in un’abitazione.

L’autovettura era ben nascosta sotto alcuni teloni di plastica nera ed in mezzo alla vegetazione della campagna ed è stata notata da una pattuglia dell’Arma.
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo che hanno effettuato i rilievi tecnici all’interno del veicolo per rilevare eventuali impronte lasciate dagli autori del furto.
Successivamente, l’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario.
Intanto, i Carabinieri hanno già avviato le indagini sull’episodio e, contestualmente, proseguiranno anche nelle prossime settimane ad effettuare appositi servizi di controllo del territorio con l’impiego di più pattuglie al fine di monitorare attentamente tutta la giurisdizione così da incrementare la percezione della sicurezza nella popolazione e prevenire e reprimere eventuali reati.