Belluno, strada chiusa per frana a Passo Fedaia

I vigili del fuoco ieri sera hanno dovuto far fronte a numerosi interventi a causa del forte maltempo che ha interessato il bellunese. La pioggia incessante ha provocato una colata detritica lunga un paio di metri che si è riversata nella strada rovinciale 641 in località Passo fedaia chiusa subito dopo. Non si segnalano danni a persone. Sono stati effettuati complessivamente 27 interventi di soccorso per danni d'acqua nei comuni di Rocca Pietore, Sedico, Sospirolo, Belluno, Ponte nelle Alpi, Longarone, e San Nicolò Comelico. Sono stati impegnati 16 squadre dei vigili del fuoco della centrale di Belluno e dei distaccamenti permanenti e volontari di Agordo, Caprile, Selva di Cadore, Alpago, Longarone, e Santo Stefano di Cadore. In mattina sono ancora in corso dei prosciugamenti a Sedico.