Ragusa, 616 migranti in tre sbarchi a Pozzallo

Sono 616 i migranti giunti a Pozzallo nel breve arco di una settimana, a seguito degli sbarchi dell'8, 12 e 16 giugno. Intensa ed impegnativa l'attività della Polizia di Stato sia per i profili di vigilanza e tutela dell'ordine pubblico, sia per le più specifiche attività di Ufficio Immigrazione, Polizia Scientifica e Polizia Giudiziaria.
In tal contesto, 34 cittadini egiziani sono stati destinatari di decreto di respingimento emesso dal Sig. Questore ed eseguito con contestuale accompagnamento alla frontiera per il rimpatrio.
Nella giornata di ieri, infine, nell'ambito dell'ordinaria attività dell'ufficio Immigrazione, si è proceduto alla espulsione di un cittadino albanese di 28 anni, con precedenti in materia di stupefacenti.
A seguito di decreto di espulsione emesso dal prefetto di Ragusa, l'uomo è stato accompagnato da personale della Polizia di Stato presso il C.I.E. di Caltanissetta.
Dall'inizio del 2016, l'ufficio immigrazione ha provveduto ad allontanare dal territorio nazionale 91 extracomunitari di varie nazionalità tra espulsioni con accompagnamento alla frontiera e ordine di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni