Ragusa, ritrovato il disabile disperso alla Diga di Santa Rosalia

E' stato ritrovato poco dopo le 20,30 in contrada Scorsonara, a un chilometro circa dal punto da dove era scomparso, il giovane 30enne disabile sciclitano che era sparito mentre si trovava in gita nei pressi della diga di Santa Rosalia a Ragusa. Il 30enne si è presentato all'interno di una azienda agricola. Qui la proprietaria allertata poco prima da una pattuglia che stava collaborando alle ricerche ha subito riconosciuto il giovane ed ha chiamato i carabinieri. Le ricerche durate quasi sei ore sono state condotte dai carabinieri del Comando provinciale di Ragusa, coadiuvati da quelli della Compagnia di Modica e Scicli che hanno perlustrato la zona San Giacomo-Frigintini. Presenti anche i vigili del fuoco supportati da un elicottero proveniente da Catania e la Protezione Civile.