Recupero pendii Monterosso Almo, passo avanti

Dopo diversi anni di studi e progetti, si registra finalmente un passo avanti verso il recupero ambientale dei pendii limitrofi al centro urbano di Monterosso Almo. Nell'arco di un paio di mesi sarà infatti concluso l'iter per l'acquisizione delle aree interessate dall'intervento. La notizia è stata ufficializzata durante un incontro organizzato dalla sezione cittadina dell'Udc di Monterosso Almo, tra il deputato regionale Orazio Ragusa ed il dirigente dell'Azienda Forestale di Ragusa, Vincenzo Arcadipane. L'obiettivo era proprio quello di sollecitare la stessa forestale ad accelerare e concludere l’iter relativo al progetto per la riqualificazione e il recupero ambientale dei pendii limitrofi al comune montano, attraverso la piantumazione di piante autoctone, il recupero dell’antica viabilità rurale e dei muri a secco. Il progetto oltre ad abbellire e valorizzare la zona dal punto di vista turistico, ridurrebbe nella zona il pericolo incendi ed il fenomeno del pascolo abusivo. Dopo diversi anni si tratta di un importante passo avanti verso la realizzazione di un'opera fondamentale, per la quale, nella finanziaria del 2015 della Regione Sicilia, è stato previsto un ulteriore finanziamento di 100 mila euro grazie all'interessamento proprio del deputato Ragusa.