Sicilia, Lucia Pinsone su attentato a Giuseppe Antoci

"Il gravissimo attentato nei confronti di Giuseppe Antoci, a cui va la mia più affettuosa solidarietà, purtroppo va ad inserirsi nell’annosa vicenda della gestione del territorio dei Nebrodi- dichiara Lucia Pinsone, presidente del movimento Vox Populi - Sono felice che la professionalità degli agenti di scorta abbia evitato il peggio, ma occorre guardare oltre ai meri fatti di stanotte. Da tempo giacciono presso gli uffici dell’Assessorato regionale all’Agricoltura delle richieste di concessione di questi territori avanzate da giovani imprenditori agricoli, i quali si propongono non soltanto come agricoltori ed allevatori, ma anche come garanti delle misure anti incendio e anti abusivismo. Basterebbe un decreto dell’Assessore protempore per riportare alla legalità dei territori di proprietà della Regione, offrendo allo stesso tempo un’occasione di lavoro a quelli tra i nostri giovani che volentieri sceglierebbero di tornare agli antichi mestieri. Insieme a loro, quindi, sollecito la firma di quel decreto".