Ragusa, ampliamento rete fognaria di contrada Bruscè

Sopralluogo stamane del sindaco Federico Piccitto e dell'assessore ai lavori pubblici Salvatore Corallo nell'area di cantiere nei pressi di contrada Cisternazzi in cui l'impresa VI.SA. Costruzioni s.r.l. sta eseguendo i lavori di ampliamento della rete fognaria di Contrada Bruscè. Il progetto dell'intervento, redatto dai tecnici comunali ing. Giuseppe Piccitto ed arch. Rosario Scillone, RUP Geom. Giovanni Schininà, prevede l'ampliamento della rete fognaria con recapito finale della conduttura nell'impianto di sollevamento della vasca di Cisternazzi.
L'opera pubblica, con una spesa, secondo progetto, pari a € 300.000, prevede la realizzazione di un collettore primario che si sviluppa in Via Ettore Fieramosca per una lunghezza di circa mt. 1450 e di tre collettori secondari, il primo in via Norvegia, il secondo in Via Oslo, il terzo in via Volontari del Sangue.
“Non appena saranno completati i lavori - dichiara l'assessore ai lavori pubblici Salvatore Corallo – che riguarderanno la realizzazione del collettore primario nel tratto compreso tra la zona del vivaio Pollice Verde e Cisternazzi nonché i tre collettori secondari, 75 utenze potranno allacciarsi alla nuova rete senza avere più a loro carico i costi per lo svuotamento delle fosse imhoff, attualmente utilizzate. Di non poco conto inoltre il fatto che tutta la zona di grande espansione edilizia sarà finalmente servita dalla rete fognaria”.