Al Gemelli di Roma il primo cinema in ospedale

La prima sala cinematografica è stata realizzata e inaugurata all'interno di un ospedale italiano. La sala, realizzata tra l'ottavo e il nono piano del Policlinico universitario Agostino gemelli di Roma, puo' ospitare fino a 130 persone tra pazienti, familiari, amici, volontari e personale di assistenza. E' stata costruita in modo da poter accogliere anche pazienti non autosufficienti, a letto o in sedia a rotelle. Il progetto è stato possibile attraverso una raccolta fondi solidale promossa da MediCinema Italia Onlus: la somma ricavata e' stata sufficiente per finanziare il costo totale dell'operazione, pari a circa 500 mila euro. C'e' anche stato un sostegno di diversi partner, primo fra tutti la Walt Disney Company Italia, alla quale si è aggiunta la Rai.