Ragusa, torna la luce in contrada Nave

Il dirigente del Settore Programmazione Opere Pubbliche, Michele Scarpulla dopo lo stacco della fornitura dell'energia elettrica dell'impianto di illuminazione della lottizzazione di contrada Nave a Marina di Ragusa, precisa che: “la viabilità interna e relativa illuminazione della lottizzazione di Contrada Nave, sono di pertinenza della stessa lottizzazione e ciò ha pertanto giustificato il provvedimento adottato di stacco dell'energia elettrica. Tuttavia, acquisito il parere dell'Avvocatura comunale e del Comando della Polizia Municipale, in considerazione della circostanza che oltre all'uso privato della strada vi è anche un utilizzo pubblico, perché di libero accesso, si è pervenuti alla decisione di adottare una delibera di Giunta Municipale, in corso di definizione. Con tale provvedimento si stabilirà di compartecipare alle spese di gestione e manutenzione della viabilità interna alla lottizzazione con l'assunzione a carico dell'Ente dell'onere economico per la fornitura dell'energia elettrica degli impianti di illuminazione. Con l'esecutività della delibera, verrà data disposizione agli uffici di ripristinare la fornitura in atto sospesa”.