Autostrada Rosolini-Modica, Minardo "lavori ultimati entro il 2017"

E’ partita dallo svincolo di Modica la visita ai cantieri della Rosolini-Modica la visita del sottosegretario alle Infrastrutture Simona Vicari, che ha iniziato proprio dalla provincia di Ragusa, su invito dell’onorevole Nino Minardo, la ricognizione delle infratrutture siciliane. Con soddisfazione abbiamo constatato, sottolinea Nino Minardo, come i lavori procedano alacremente e questo 2016 sembra essere l’anno fortunato per vedere concretizzati i primi kilometri di autostrada in provincia di Ragusa. Mi ritengo orgoglioso del fatto, continua Nino Minardo, che noi come classe dirigente siamo riusciti a far partire i lavori, dopo 40 anni di attese, di pastoie burocratiche e lungaggini di ogni genere. Lavori avviati grazie ad un appalto che è tra i più importanti in Italia e sicuramente tra i primi in Sicilia.
Per il sottosegretario Vicari non solo questo cantiere e' la seconda opera in lavorazione piu' grande in tutta Italia dopo la 'variante di valico', ma vista la forte riduzione dell'impatto ambientale rappresenta una autentica best practice, grazie alla riutilizzazione del materiale proveniente dagli scavi che viene destinato alla formazione dei rilevati stradali. Con l'impegno economico del Governo, ha detto Simona Vicari, che ha coperto la quasi totalita' dell'investimento, circa 500 maestranze locali lavorano ogni giorno per regalare alla Sicilia una viabilita' degna della sua storia e della sua strategicita' in ambito nazionale. Il cantiere dell'autostrada Siracusa-Gela e' l'istantanea di come il Governo nazionale stia lavorando per l'ammodernamento delle infrastrutture siciliane.
Il Ministero, attraverso il Sottosegretario Vicari, ha raccolto indicazioni precise circa l’importanza dell’opera che sarà completata entro il 2017.
In conclusione dei sopralluoghi avvenuti come detto allo svincolo di Modica, nella galleria Mandriavecchia e viadotto Scardina il Sottosegretario ha salutato le maestranze presso gli uffici di cantiere e direzione lavori Campo Base “Salvia” in località Cannameddate ad Ispica.
Ringrazio Simona Vicari, conclude Nino Minardo, per l’attenzione immediata posta alla provincia di Ragusa perché appena insediata al Ministero per le infrastrutture ha voluto cominciare il suo tour di ricognizione delle opere siciliane da realizzare, completare e potenziare dalla terra iblea con l’impegno di riuscire a far completare il finanziamento e appaltare quanto prima il lotto 9, tratto Modica-Scicli oltre ad accelerare l’iter dei lotti successivi.