Furti nelle zone rurali a Modica: interviene il sindaco

Sulla grave situazione circa i numerosi furti che si stanno verificando in questo periodo nella contrade rurali di Modica è intervenuta la rappresentante del quartiere Zappulla Carmen Incatasciato che ha compulsato il sindaco Abbate affinché intervenga con le forze dell’Ordine per attenzionare le contrade prese di mira da continui furti soprattutto nelle giornate festive o nelle ore notturne.
Il Sindaco si è subito messo in contatto con il comando la compagnia dei Carabinieri, invitando il Capitano Cetola a predisporre maggiori controlli per cercare di debellare questo fenomeno che sta allarmando le varie attività agricole e i tanti residenti che risiedono nelle contrade.
Il Capitano dei Carabinieri ha già disposto, di concerto con il luogo tenente Reitano, servizi più serrati per garantire maggiore tranquillità e soprattutto sicurezza ai cittadini. Stiamo cercando – afferma il Sindaco – collaborando in sinergia con le Forze dell’Ordine e con i cittadini, di arginare con controlli costanti, anche con l’ausilio della Polizia Municipale questi furti che stanno arrecando forti preoccupazioni in Città.