Moda, il rosso per la primavera-estate 2016

Il rosso è un colore universale, esattamente come il nero e il bianco, con i quali si abbina benissimo. Per la prossima stagione l'abbinamento più raffinato è con il rosa . Decisamente più estivo il mix con i gialli e gli arancioni. Per un look sofisticato consigliamo di unirlo con il viola; originale con il turchese. Se decidete di vestirvi di rosso non dovete avere paura di osare, ma nemmeno osare troppo. Sottolineate la vostra femminilità con garbo, dosando lunghezze e trasparenze e giocando con il mood maschile e femminile ( foto Mila Schon ). Il rosso è dedicato alle vere seduttrici , quindi di giorno potete scegliere tra tanti tailleur e completi maschili che mettono in primo piano il blazer: sciancrato o destrutturato, oversize o slim fit, talvolta da indossare anche a pelle. E poi pantaloni con la piega, classici o a vita alta e gonne tubino che sfiorano le ginocchia, magari con un profondo spacco laterale. Perfetti con décolletée e piccole borse a tracolla. Di sera invece, consigliamo minidress da it girl arricchiti da impunture e ricami che li fanno sembrare degli origami di tessuto. Scegliete lunghi abiti da sirena, con accattivanti oblò che scoprono pochi centimetri di pelle. E, ancora evening dress ispirati a Mille e una notte, con deliziosi e preziosi ricami fatti a mano. Importante la scelta degli accessori: tacchi, tacchi e ancora tacchi. Devono essere sottili e alti a qualsiasi ora; per pump e sandali, boots e tronchetti. E , per le vostre serate importanti, borse luccicanti e preziose come scrigni. Pochi gioielli ma essenziali, lunghe collane o piccoli anelli, in metallo dorato o argentato, con finiture in smalto che richiamano le sfumature dell'abito che indossate.
Massimiliano Falcone