Ispica, bando per assegnare 205 compostiere domestiche

Approvato con un'apposita delibera di Giunta, su proposta del responsabile del servizio Salvatore Nigito, il disciplinare ed il bando per procedere all’assegnazione in comodato d’uso di 250 compostiere domestiche. Lo annuncia il sindaco Pierenzo Muraglie che esprime compiacimento per questo nuovo atto che l’Amministrazione Comunale, in piena sinergia con gli uffici, pone in essere manifestando una costante attenzione verso le tematiche ambientali e dei rifiuti.
L’Amministrazione Comunale vuole promuovere la pratica del compostaggio domestico al fine di incentivare la riduzione dei rifiuti puntando sul recupero e riciclaggio degli stessi direttamente sul luogo di produzione.
La domanda di ammissione alla graduatoria deve essere presentata, da cittadini residenti che abbiano un orto o un giardino, all’Ufficio Protocollo o spedita a mezzo di raccomandata A/R. L'istanza puo' essere ritirata presso l’Ufficio tecnico “Servizi alla Città” o scaricata dal sito internet www.comune.ispica.rg.it.
Indirizzare i cittadini verso un pieno rispetto del territorio e dell’ambiente concependo la “spazzatura” come risorsa: questo l’obiettivo dell’Amministrazione Muraglie.