Concorso per 150 posti Infermiere

Bando di concorso per la copertura a tempo indeterminato di n° 150 posti di Cps Infermiere presso l'Azienda Sanitaria Locale di Taranto (Scadenza 12 ottobre 2015)

  • REQUISITI DI AMMISSIONE 

Possono partecipare al concorso coloro che, alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione delle domande, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • REQUISITI GENERALI:

1) Possono partecipare tutti i cittadini comunitari e non, nel rispetto delle disposizioni di cui agli art. 38 del D. Lgs 165/2001 e 22, comma 2 del D. Lgs 251/2007. I cittadini non italiani devono comunque avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
2) Idoneità fisica all’impiego. L’accertamento di tale idoneità, con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette, sarà effettuata prima dell’immissione in servizio;
3) l’assenza di condanne e di procedimenti penali in corso per reati che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione.
4) Non possono accedere all’impiego coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo nonché coloro che siano stati dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per avere conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

  • REQUISITI SPECIFICI:

1. Laurea triennale in scienze infermieristiche ovvero diploma universitario di infermiere, conseguito ai sensi dell’art. 6 comma 3,del D.Lgs n. 502/1992 e succ. mod. ed ii. (D.M. 739/1994), ovvero i diplomi e gli attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti ex decreto n. 27 luglio 2000, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e del’accesso ai pubblici uffici;
2. Iscrizione all’albo professionale consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione al’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
Tutti i requisiti prescritti nel presente paragrafo devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando di concorso per la presentazione delle domande on line di ammissione; la mancanza dei requisiti prescritti costituisce motivo di esclusione dal concorso. Il termine fissato per la presentazione della domanda on line è perentorio. L’eventuale riserva di successivo invio di domanda dopo la scadenza del termine ultimo di presentazione è priva di validità e per l’effetto la stessa si considera non pervenuta.

  • TERMINE E MODALITA’

La domanda di ammissione al presente concorso, dovrà essere presentata, entro il termine perentorio del 30° giorno successivo a quello della data di pubblicazione dell’estratto del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, esclusivamente in forma telematica, via internet, connettendosi al seguente indirizzo web www.gestioneconcorsipubblici.it/asltaranto e compilando lo specifico modulo elettronico on line seguendo le istruzioni per la compilazione ivi contenute per le tre fasi: 1) Registrazione candidato; 2) Compilazione domanda in formato elettronico; 3) inoltro domanda.
Il candidato dopo aver compilato la domanda in formato elettronico, dovrà stamparla, firmarla e inoltrarla on line tramite la funzione “inoltro” disponibile al medesimo indirizzo.
La data di trasmissione della domanda via internet è stabilità e comprovata da apposita ricevuta elettronica rilasciata dal sistema al termine dell’inoltro.
L’eventuale annullamento e/o reinoltro della domanda potrà essere effettuato entro il termine ultimo fissato per la scadenza stabilito dal presente bando.
Il candidato attraverso la procedura on line dovrà altresì allegare alla domanda, tramite file formato pdf o formato immagine, la copia di un documento di riconoscimento.
Non è necessario allegare altra documentazione.
Nella eventualità che il termine ultimo di scadenza del presente concorso coincida con giorni festivi, il termine stesso scadrà il primo giorno feriale successivo.
Non sono ammesse altre forme di presentazione delle domande di partecipazione al concorso e pertanto non saranno ritenute valide le domande di partecipazione al concorso presentate secondo modalità diverse da quelle indicate nel presente bando.
Nella domanda on line di ammissione al concorso, gli aspiranti devono dichiarare, sotto la loro personale responsabilità, ai sensi dell’art. 4 del D.P.R. 27.03.2001, n. 220 e del DPR. 445/2000, quanto segue:
• il cognome, il nome, la data, il luogo di nascita;
• il codice fiscale;
• la residenza, il domicilio (solo se diverso dalla residenza), l’indirizzo e-mail o la pec e il recapito telefonico;
• estremi del documento di riconoscimento che va allegato alla domanda di partecipazione;
• di essere cittadino comunitario o extracomunitario;
• il Comune di iscrizione nelle liste elettorali;
• l’ eventuale condizione di portatore di Handicap, con la descrizione del tipo di ausilio per l’esame e l’indicazione degli eventuali tempi aggiuntivi necessari (art. 20 L. 104/92);
• il possesso di eventuali titoli che danno diritto ad usufruire di riserve precedenze o preferenze ai sensi della normativa vigente;
• le eventuali condanne penali passate in giudicato che impediscano ai sensi elle vigenti disposizioni n materia, la ostruzione di un rapporto di impiego con la P.A.;
• la dichiarazione di non essere stato destituito dispensato o licenziato dai pubblici uffici;
• il titolo di studio di cui all’art. 2 del presente bando (requisito specifico di ammissione);
• l’iscrizione all’albo professionale di cui all’art. 2 del presente bando (requisito specifico di ammissione);
• di aver diritto alla riserva dei posti (40%) e per l’effetto aver maturato alla data del 30 ottobre 2013, negli ultimi cinque anni, almeno 3 anni di servizio, anche non continuativo, in qualità di Cps Infermiere, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato presso Enti del SSR della Puglia, ai sensi del DPCM Precari Sanità;
• di aver diritto alla riserva dei posti (10%) ai sensi dell’art. 35, comma 3 bis, lett. a) del D. Lgs 165/01;
• di aver diritto alla riserva per le forze armate, ai sensi degli art. 678 e 1014 del D. Lgs 66/2010;
• l’eventuale possesso dei titoli di carriera, dei titoli di studio accademici e delle pubblicazioni, che diano diritto all’assegnazione dei punteggi aggiuntivi di cui al successivo art. 7;
• la lingua straniera da scegliere tra inglese e francese;
• l’accettazione di tutte le indicazioni contenute nel bando;
• di dare il proprio consenso al trattamento dei dati personali, compresi i dati sensibili, al fine della gestione della presente procedura, ai sensi del D. Lgs n. 196/2003;
L'Azienda, prima della stipula del contratto a tempo indeterminato dei candidati risultati vincitori, verificherà la veridicità di tutto quanto contenuto e dichiarato nella domanda di partecipazione. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050988-24-adamo-auto.gif

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050368-45-inventa.png